Amalfi Coast Tour

Private Tour

Durata: 7/8 ore
Persone: 12 max
Amalfi Coast Tour
A partire da 1400 € per gruppo

Regalati un'indimenticabile esperienza privata lungo le leggendarie coste della Costiera Amalfitana, dichiarata dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità per la sua bellezza, integrità e storia millenaria.

Il colore blu intenso del mare, le verdi montagne, le rigogliosi coste, le spiagge, i piccoli borghi dei pescatori, gli isolotti, i fiordi e le insenature faranno da scenario durante il nostro viaggio verso la Costiera.

Lo scoglio del Vervece, la Baia di Ieranto, l'isola dei Galli, la Cala delle Mortelle, Marina del Cantone, Recomone e Crapolla saranno sono alcuni dei tantissimi luoghi che esploreremo nel corso della navigazione.

Il nostro capitano vi consiglierà quale destinazione visitare per prima, tenendo conto delle condizioni meteo/marine.

Positano era il luogo di villeggiatura fin dai tempi dell'Impero Romano. Un borgo dai mille colori e dalle tante scale che, dalla sommità del paese, raggiungono il mare. Avrete circa due ore per fare un bagno e/o visitare la città.

Amalfi era una delle quattro repubbliche marinare più importanti d'Italia. Godetevi un po' di tempo libero per scoprire le bellezze della città.

Tornati in barca, un ultimo brindisi prima di dirigersi verso Sorrento, accompagnati dalle pittoresche luci del tramonto!

Questi sono solo suggerimenti. Vi consigliamo di concordare tutto con il nostro capitano una volta a bordo, incluso cosa fare e dove pranzare durante la giornata.

Il tour include

  • Skipper professionista
  • Bottiglia di prosecco
  • Bevande analcoliche e birra
  • Acqua
  • Equipaggiamento per lo snorkeling
  • Teli Mare
  • Carburante

Non dimenticare

  • Crema solare
  • Costume da bagno

Il tour non include

  • Tassa di imbarco a Sorrento: €5,00 a persona da pagare al punto di incontro
  • Pranzo
  • Mance

Seguici sui nostri canali social #SeaBluSorrento

Privacy PolicyCookie Policy P.IVA: IT05938281218

Obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012.